Corso intermedio tra Abc del Buddhismo e il Discovering Buddhism

Una ricerca interiore volta alla conoscenza di se stessi e della propria potenzialità

10 incontri settimanali a partire da mercoledì 17 aprile

dalle ore 20.45 alle ore 22.45

condotti da Marcello Macini

Una visione sintetica ed esaustiva che sorge dalla comprensione degli argomenti fondamentali del Sentiero Buddhista. “Metodo e Saggezza” quali componenti essenziali del pensiero e della pratica inducono ad un approccio logico e laico adatto nostro tempo. Il metodo, espresso dalla mente di amore e compassione insieme alla saggezza che realizza la mancanza del sé applicati allo sviluppo graduale della nostra mente, sono il modo di procedere lungo il sentiero che porta all’ottenimento di tutte le qualità. Questi due aspetti sono come le ali di un uccello entrambe necessarie per spiccare il volo, muovendosi simultaneamente. Infatti sia il sentiero Comune dei Sutra sia il sentiero Speciale del Tantra si basano su l’unione di metodo e saggezza. Nel Sentiero Comune la pratica avviene unificando la mente della grande compassione (metodo), con la mente che realizza la natura ultima dei fenomeni (saggezza), cercando di non separare questi due livelli di consapevolezza. Nel Tantra invece metodo e saggezza sono unificati nella stessa coscienza rendendo questo sentiero molto speciale e molto veloce. In questi incontri si andranno a conoscere e sperimentare attraverso un percorso di meditazioni guidate quanto metodo e saggezza siano efficaci all’ottenimento dell’ evoluzione individuale.

Requisiti:

Partecipazione costante agli incontri 
per informazioni ed iscrizioni inviare una mail a: info@ewam.it

Marcello Macini ha incontrato il Dharma a Dharamsala, in India, nel 1982 e da allora è impegnato nella pratica degli insegnamenti ricevuti dai più qualificati Maestri tibetani appartenenti alla tradizione di Lama Tzong Khapa tra cui S.S. il Dalai Lama, Lama Zopa Rinpoche, il Ven. Ghesce Yesce Tobden, il Ven. Ghesce Ciampa Ghiatzo, il Ven. Tulku Ghiatzo ed altri. Nel 1989 riceve dal Ven. Ghesce Ciampa Ghiatzo il permesso di condurre sessioni di meditazione e dai primi anni 90 inizia a guidare corsi di Dharma con la Benedizione del Ven Ghesce Yesce Tobden, successivamente il Ven Tulku Ghiatzo lo esorta a insegnare in modo assiduo e da allora insegna costantemente. E’ stato Direttore del Centro Ewam per 15 anni, dal 1989 al 2004, e Vicedirettore dell’Istituto Lama Tzong Khapa per 3 anni, dal 2009 al 2012. Fa parte degli insegnanti di Dharma certificati dall’ Fpmt Registred teachers e autorizzati a condurre Abc della Meditazione e Abc del Buddhismo, Discovering Buddhism e Basic Program. Ha strutturato e condotto molti corsi (“Come morire bene”, “Alchimia emotiva nell’esperienza meditativa”, “Scuola di Meditazione”, “Meditazioni analitiche”), ritiri di meditazione anche con gli studenti del Discovering Buddhism, del Basic Program, guidato il ritiro di Vajrasattva e diversi Ritiri di Lam Rim. Attualmente collabora con più centri di Dharma della tradizione Fpmt, segue insegnamenti e direttive di Kyabje Lama Zopa Rimpoche e del Ven Chusang Rimpoche, per la sua apertura Rime’ a tutte le Scuole Tibetane sta approfondendo la pratica Dzogchen con Machig Rimpoche. La sua sensibilità e l’interesse verso la conoscenza della mente, sviluppati attraverso lo studio e l’esperienza acquisita durante numerosi ritiri di meditazione, lo rendono particolarmente adatto a introdurre persone occidentali alla conoscenza del Dharma.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi